We-News.com© Tutti i diritti riservati - All Reserved (non si permette alcun tipo di diffusione, neanche in minima parte).

Scrivere per la carta stampata e scrivere per editoria telematica (online) sono due attività completamente diverse, per le quali necessitano qualità assai diverse, perché di per sé sottendono a due logiche diverse:

  • L'editoria cartacea deve attrarre il passante (colui che, di corsa, passa accanto ad una edicola) con titoli scritti a caratteri cubitali, che siano brevi ed intriganti.
  • L'editoria online (o web writing), invece, non offre nessuno sguardo al passante, ed anzi lei stessa che deve essere ''ricercata'' e soprattutto ''trovata''. Per essere ''ricercata'' basta scrivere di notizie che siano per l'appunto ''ricercate'' sui motori di ricerca (in primis Google Search), per essere ''trovata'', invece, bisogna sapere COME scrivere per meglio attirare gli Spider Bot di tali motori di ricerca.

Per l'editoria cartacea un titolo come ''Stra-Pato!!!" (indicante o un nuovo infortunio del celebre giocatore Alexandre Pato o una sua grande prestazione calcistica) scritto a caratteri cubitali che si mettono in bella mostra ai pedoni che passano vicino alle edicole è indubbiamente intrigante.. ma per nulla per l'editoria online.

Questo perché gli Spider Bot dei motori di ricerca non sono altro che degli enormi calcolatori (dei computer) e quindi ognuno di questi non ''capirebbe'' minimamente di cosa stiamo parlando.

Ciò che scriviamo, sia nel titolo, sia nel campo ''Meta Description'', sia nel campo ''Meta Keywords'', sia all'interno dello stesso testo, devono essere univoci e comprensibili. Un po' nel testo si potrà giustamente giocare con le parole, ma ricordandosi di citare spesso - ed in modo armonico - le keyword (parole chiave) o keyphrases utili ad essere ''trovati''.

 

Di seguito una serie di esempi ''sbagliati'' ed in seguito migliorati per ottenere una migliore indicizzazione nei motori di ricerca:

CASO 1:

TITOLO NON PERFORMANTE: ROMA MILAN 1-1

TITOLO MIGLIORATO: RISULTATO ROMA - MILAN DEL SABATO 10 NOVEMBRE 2013 e CLASSIFICA DI SERIE A 2013-2014 AGGIORNATA AL DOPO ROMA - MILAN

Motivazione del miglioramento:

a) Non abbiamo fornito già dal titolo la risposta alla domanda che ha portato il lettore nel nostro articolo (se l'avessimo fatto, avrebbe quasi sicuramente letto il risultato dal titolo già dal record del motore di ricerca e quindi non sarebbe entrato DENTRO l'articolo).

b) Abbiamo specificato che non si tratta di un incontro qualunque tra ROMA e MILAN, ma che si tratta proprio di quello del ''sabato 10 Novembre 2013''. Se così non avessimo fatto, chiunque sui motori di ricerca avesse fatto una ricerca specifica MOLTO difficilmente ci avrebbe trovato. Difficilmente un internauta si ricorderà il numero della giornata di campionato, ma di sicuro si ricorderà la data dell'evento calcistico e quindi questa userà per effettuare la ricerca su Google Search, Yahoo, etc..

c) Abbiamo specificato la keyword RISULTATO perché un internauta che vuole conoscere l'esito dell'incontro scriverà sul motore di ricerca ''risultato squadra1 squadra2'' e semmai aggiungerà la data dell'evento. Dunque, tale internauta di sicuro non scriverà mai l'esito visto che non lo sa, ed al posto suo userà la keyword ''risultato''.

d) Le due squadre Roma e Milan si potrebbero incontrare in tante altre competizioni (es. Coppa Italia, Supercoppa italiana, Supercoppa europea, Champions League, etc.) quindi - sempre partendo dal presupposto che gli Spider Bot dei motori di ricerca siano semplicemente macchine non capaci di interpretazione - bisogna specificargli di QUALE evento di tratta... appunto di SERIE A.

e) La SERIE A si svolge da circa un secolo e sui motori di ricerca si trovano informazioni almeno degli ultimi 15 anni, quindi, anche in tale caso, bisogna essere specifici utilizzando proprio quelle keyword che un internauta userebbe per trovare tale notizia sui motori di ricerca. Ecco perché specifichiamo che il campionato di SERIE A è proprio quello dell'anno 2013-2014.

f) Con la scusa di offrire un maggiore servizio (ossia oltre al risultato, informare il lettore anche su quale sia l'attuale classifica), specifichiamo nuovamente che si tratta dell'evento ROMA - MILAN e rafforziamo la possibilità che qualche internauta ci trovi anche con altre combinazioni di keyword.

 

CASO 2:

TESTO NON PERFORMANTE: ... Dopo l'incontro di Galliani con Berlusconi, Allegri è stato confermato ...

TESTO MIGLIORATO: ... Dopo l'incontro di mercoledì 12 Novembre 2013 tra il DS del Milan Calcio (Dirigente Sportivo) Adriano Galliani ed il suo Presidente Silvio Berlusconi, l'allenatore Massimiliano Allegri pare esser stato nuovamente confermato alla guida del Milan Calcio ...

Motivazione del Miglioramento:

a) Per quanto a voi esperti del settore i nomi di Galliani, Berlusconi, Allegri, Pato, etc. possano essere arcinoti, non altrettanto è per i motori di ricerca che non sono in grado di distinguere - usando solo il cognome - il presidente Berlusconi da un qualunque altro suo familiare o omonimo, o l'allenatore Massimiliano Allegri - sempre usando solo il cognome - da uno stato di felicità di più persone. Ciò potrà sembrarvi ampolloso, ma difatti l'editoria online è schiava dei motori di ricerca ed è con questi computer che bisogna ''parlare''.

b) Come abbiamo visto in precedenza, indicare la data precisa specifica di quale INCONTRO si sta parlando.

c) Altresì specificare che si tratta di un incontro per il futuro della squadra MILAN CALCIO che, se ben notate, proprio il dilungarsi della frase ci ha permesso - pur rispettando l'armonia della lettura - di ribadire ben due volte nella stessa frase la keyphrase MILAN CALCIO.

We-News.com© Tutti i diritti riservati - All Reserved (non si permette alcun tipo di diffusione, neanche in minima parte).

Sottocategorie